Breaking News

Scardinare il banco con il metodo strangle di winroulette

Scardinare il banco, con il metodo inventato da Winroulette ovvero quello Strangle, risulta essere possibile, a patto che vengano seguiti determinati parametri che permettono, ad una persona, di ottenere un utile al termine della partita stessa.

In cosa consiste il metodo Stangle

Questo particolare metodo risulta essere abbastanza semplice da sfruttare al massimo: esso si basa su dei calcoli matematici, utilizzata durante la realizzazione delle cartelle, che permette di poter scommettere, n maniera vincente, su alcuni dei numeri non ancora usciti sulla roulette.
Sostanzialmente, si tratta di unire, a questo gioco, quello del bingo, visto che ogni numero andrà segnato sul programma e garantirà, ad una persona, un risultato che risulta essere perfetto sotto ogni punto di vista.
Da aggiungere ovviamente che, per poter far funzionare tale metodo, sarà necessario cercare di impostare alcuni parametri che saranno ovviamente variabili e che permetteranno, ad una persona, di poter trovare la giusta combinazione di elementi che garantisce loro di poter ottenere il massimo profitto grazie alla roulette.
Vediamo ora cosa sono i parametri e come impostarli per sbancare la roulette.

I parametri di una partita

Come prima cosa, è importante porre il numero di partite alle quali si vuole partecipare: esso potrebbe essere variabile e cambierà in base al patrimonio di gioco di cui dispone un giocatore.
Oltre a questo numero, bisogna anche scegliere se iniziare a puntare da subito oppure se attendere qualche turno prima di effettuare una scommessa: in questo modo si ridurranno al massimo le diverse perdite che si potrebbero venire a manifestare durante la partita.
Sarà anche possibile impostare il colpo durante il quale terminare la partita, il quale dovrebbe essere uguale al numero massimo di giocate alle quali parteciperà il giocatore.
Inoltre, bisogna anche inserire il numero della potenziale perdita di pezzi, quello minimo della vincita ed ovviamente le cartelle in gioco: maggiori esse saranno, più elevata sarà la probabilità di ottenere una vittoria ma, allo stesso tempo, aumenterà anche il valore delle puntate.
A questo punto, il giocatore è pronto ad effettuare le sue giocate sulla roulette.

Il metodo di vittoria Strangle

Ad ogni numero che viene estratto, il giocatore dovrà inserire il suddetto nel software gratuito, che si può trovare sul web.
Bisogna ovviamente aggiungere che, il giocatore, deve puntare se ha impostato la giocata dal primo turno.
Inizialmente, il giocatore potrebbe andare incontro a delle perdite, visto che tale metodo non consente di vincere immediatamente: col passare delle puntate, però, il software inizierà ad elaborare e rimuovere i numeri che sono già usciti sulla roulette.
Bisogna aggiungere che, ognuno di essi, verrà segnato sulle cartelle di gioco del programma.
Il sistema winroulette darà i suoi potenziali frutti nel momento in cui sono usciti diversi numeri nella stessa cartella: quelli verdi sono i potenziali prossimi che, secondo l’algoritmo di gioco, dovrebbero uscire sulla roulette.
Il giocatore, per poter sbancare la suddetta, deve puntare su ognuno di essi, in maniera tale da poter facilmente ottenere una vincita.
Anche in caso di sconfitta dopo i primi numeri che il software calcola il numero sui quali puntare, il giocatore deve proseguire fino al termine della partita, ovvero finché non raggiunge il massimo delle giocate impostate.
Bisogna ovviamente sottolineare che, col passare dei giri e con l’avvicinarsi della partita finale, sarà possibile poter aumentare la possibilità di vincita.
Essa sarà superiore a tutte le perdite ed una volta che termina la mano di gioco, verrà riportato il resoconto della gara, che ovviamente sarà positivo.

Il giocatore, dopo che ha sbancato usando tale metodo, deve smettere di giocare, visto che le perdite potrebbero superare l’eventuale profitto ottenuto.